Se le premesse sono queste… I nuovi singoli dei Clustersun e 7Mondays

Sperando che l’anno nuovi porti la riapertura di locali e luoghi per la musica live, già alcune bands iniziano a muoversi pubblicando i primi singoli dei loro nuovi lavori. I primi sono stati i Clustersun che con la magniloquente Desert Daze (il cui video è nella nostra homepage se cliccate sui tre puntini in alto a destra) ci introducono alle calde e vorticose atmosfere di Avalanche, il nuovo album in uscita a Marzo. Che dire? I Clustersun che conosciamo ci sono tutti e il trio catanese non delude: ritmiche maestose, chitarre tonanti e un senso assoluto di abbandono nel cosmo. Il trio suona roba “grossa” a volumi immani.

Arrivano poi, da poco più di 24 ore, i 7Mondays da Crotone. What’s Best To Die For è una fusione piacevole di emocore e shoegaze soprattutto nella parte finale del brano che, se mi è consentito, forse è un pò troppo lungo considerato come singolo, ma sono gusti personali. Dissi che i ragazzi avevano stoffa e lo confermo attendendo il lavoro completo.

2 pensieri su “Se le premesse sono queste… I nuovi singoli dei Clustersun e 7Mondays”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...